Professoressa emerita di Storia moderna presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, nelle sue pubblicazioni ha approfondito il Settecento napoletano in ogni suo aspetto, politico, rivoluzionario e sociale. È membro del Comitato scientifico della collana di studi storici “Mediterranea”, 43 del Comitato di direzione della rivista «Studi Storici» e del Comitato scientifico della Società italiana di studi sul secolo XVIII; socio corrispondente della Società nazionale di Scienze, Lettere e Arti in Napoli, per la sezione di Scienze morali e politiche. Fa parte del Consiglio scientifico dell’Istituto italiano per gli studi filosofici. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Napoli e il Mediterraneo nel Settecento, Edipuglia (2018).