Veneziano per nascita e milanese per lavoro, si è laureato in Storia all’Università di Venezia Ca’ Foscari. Giornalista, è stato per quasi dieci anni responsabile degli esteri del settimanale «Diario», diretto da Enrico Deaglio. Ha pubblicato svariati libri di argomento storico, tra i quali L’alba dei libri. Quando Venezia ha fatto leggere il mondo, Garzanti (2012), più volte ristampato e tradotto in inglese, spagnolo, giapponese, coreano e cinese; Missione grande bellezza. Gli eroi e le eroine che salvarono i capolavori italiani saccheggiati da Napoleone e da Hitler, Garzanti (2017) e Il ricettario di casa Svevo (a cura di), La nave di Teseo (2018). Per Laterza è autore di L’inventore di libri. Aldo Manuzio, Venezia e il suo tempo (2020); La splendida. Venezia 1499-1509 (2021).