Simply enter your keyword and we will help you find what you need.

What are you looking for?

Good things happen when you narrow your focus
Welcome to Conference

L’ingresso a tutti gli eventi è libero fino ad esaurimento posti.
È obbligatoria la prenotazione online, per tutti gli incontri, all’indirizzo
www.lezionidistoriafestival.it a partire dal 23 settembre.
Le prenotazioni online si chiuderanno il 1° ottobre alle ore 14:00.

I biglietti per gli eventi del Festival a ingresso gratuito che si svolgeranno presso il Teatro Bellini si potranno ritirare a partire dal 4 ottobre presso il botteghino del teatro, nei seguenti orari: dal lunedì al sabato 10:30-13:30/16:00-19:00; domenica 10:30- 13:00.

Per l’ingresso in sala, in tutti i luoghi del Festival, verrà data la precedenza a chi è in possesso di prenotazione che ha validità entro mezz’ora prima dell’inizio dell’evento.
L’accesso agli eventi in programma è consentito previa esibizione del Green pass.

Ore 10.30 - PICCOLO BELLINI

L’AMBIENTE: LE LEZIONI DEL PASSATO, LE AZIONI PER IL FUTURO .

FORUM

AMEDEO FENIELLO, EMANUELE GENOVESE, ZIDAN SHEHADEH

Raccontare come l’uomo ha affrontato le sfide dell’ambiente in Europa nei secoli dell’età medievale e moderna può essere d’aiuto nel progettare le azioni più efficaci per prevenire l’emergenza climatica del nostro tempo? A confronto uno storico e due militanti di Fridays for Future.

TUTTO ESAURITO

Ore 11.00 - BIBLIOTECA UNIVERSITARIA DI NAPOLI

L'UTOPIA LEOPARDIANA .

ORIZZONTI

MARCO VISCARDI

A leggere con attenzione si scopre che per Giacomo Leopardi il futuro è una Vpresenza costante, ossessiva, nella sua riflessione e nella sua scrittura.
L’avvenire inconoscibile è per sua stessa natura una dimensione poetica e nobile: fa parte di quel vago e di quell’indefinito che danno agli uomini l’illusione di una vita ancora dotata di significato perché aperta alle possibilità del pensiero.
A cura della Biblioteca Universitaria di Napoli.

TUTTO ESAURITO

Ore 12.00 - MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI NAPOLI

IMMAGINARE LA RIVOLUZIONE: NAPOLI 1799

AVVENIMENTI

ANNA MARIA RAO

Sei mesi dura la Repubblica: mesi concitati, convulsi, stretti in un presente incalzante.
Senza avvenire, si sarebbe tentati di dire: il futuro immaginato è ogni giorno più lontano e sfocato. Eppure risuonavano allora le parole di oggi: libertà, uguaglianza, democrazia…

TUTTO ESAURITO

Ore 12.00 - ISTITUTO SUPERIORE ALFONSO CASANOVA

L'OCCHIO DEL CINEMA .

GRANDI RACCONTI

ALBERTO CRESPI

Emigrazioni di massa, cambiamenti climatici, mutazioni genetiche e domìni tecnologici: il cinema ci ha spesso raccontato il futuro, da 2001: Odissea nello spazio a 2022: I sopravvissuti, da 1997: Fuga da New York a Ritorno al futuro...

TUTTO ESAURITO

Ore 15.30 - MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI NAPOLI

UTOPIE FEMMINILI: LISISTRATA E LE SUE COMPAGNE .

OPERE

LAURA PEPE

Lisistrata è una commedia rivoluzionaria, in cui le donne fanno tutto quello che nella Grecia del V secolo era loro negato...
Una prospettiva utopica, che nei secoli ha dato voce, speranza e coraggio a molte donne.

TUTTO ESAURITO

Ore 16.00 - PICCOLO BELLINI

NUOVI MODI DI RACCONTARE LA STORIA

FORUM

GIUSEPPE GIANNOTTI, CARLO GREPPI, ALESSANDRO LATERZA, MELANIA MAZZUCCO
Coordina SIMONETTA FIORI

Dai manuali ai romanzi, dai saggi alla televisione e al cinema, la storia negli ultimi anni è stata raccontata in molte forme nuove, rinnovando il suo pubblico e proponendo in maniera inedita il rapporto tra ricerca e divulgazione.

TUTTO ESAURITO

Ore 16.00 - PALAZZO DELLA BORSA

TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARTISTICO TRA PASSATO E FUTURO .

ORIZZONTI

ISABELLA VALENTE
A cura della Camera di Commercio di Napoli

Sin dalla sua inaugurazione e nel corso della sua lunga storia Palazzo della Borsa ospita una collezione di opere d'arte di grande interesse culturale.
L'impegno delle Camera di Commercio è da sempre teso alla sua tutela e valorizzazione.

TUTTO ESAURITO

Ore 16.30 - CONSERVATORIO DI MUSICA SAN PIETRO A MAJELLA

NAPOLI È TUTTO IL MONDO .

IL TEMPO DELLA MUSICA

FRANCESCO COTTICELLI, PAOLO MAIONE, AURELIO MUSI
Interventi musicali dell'organista CANIO FIDANZA

Nella grande stagione teatrale e musicale del XVII secolo, alle origini del mito della città spettacolo, musica e teatro, oggi come ieri, sono lo specchio di un mondo
intero.

TUTTO ESAURITO

Ore 17.00 - MUSEO MADRE

FONOVISIONI. FRAMMENTI SONORI E VISIVI TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO .

IL TEMPO DELLA MUSICA

ELIO MARTUSCIELLO, ALESSANDRO PAPA

Quali inaudite geografie della parola, del visivo o del suono ci riserva il futuro? Dispositivi digitali ed estensioni tecnologiche mediano il nostro “sentire” e forse ci aiutano a varcarne la soglia.

a cura degli studenti del Dipartimento di musica elettronica del Conservatorio e dell’Accademia delle Belle Arti

TUTTO ESAURITO

Ore 17.00 - TEATRO BELLINI

PARIGI 1871: L'ESPERIMENTO COMUNISTA .

AVVENIMENTI

LUCIANO CANFORA

Tra il 18 marzo e il 28 maggio del 1871 si consuma un esperimento politico straordinario: i parigini danno vita a una autogestione comunista della società, dalle scuole alle fabbriche, dai musei ai trasporti, la cui fine tragica non ne ha cancellato la forza simbolica.

TUTTO ESAURITO

Ore 17.30 - MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI NAPOLI

LA CATASTROFE NECESSARIA .

OPERE

LUIGI MASCILLI MIGLIORINI

Nel romanzo di Ray Bradbury come nel film di François Truffaut, Fahrenheit 451, la catastrofe appare come l’inevitabile/ auspicabile prezzo da pagare per giungere a un’umanità migliore. Una storia che si ripete, dal mito della Fenice alla Biblioteca di Alessandria, dall’incendio di Roma alla Rivoluzione francese.

TUTTO ESAURITO

Ore 17.30 - FONDAZIONE BANCO DI NAPOLI

IL FUTURO DELLA PENA TRA PUNIZIONE E RICONCILIAZIONE: LA GIUSTIZIA RIPARATIVA .

ORIZZONTI

GIULIANO BALBI, MARCO PUGLIA, CONCHITA SANNINO
Introduce ROSSELLA PALIOTTO

Una riflessione sulla funzione della pena, secondo una prospettiva che ponga, accanto all’irrinunciabile diritto/dovere dello Stato di sottoporre a sanzione chi ha trasgredito, un percorso di riconciliazione tra autori del reato e vittime che superi la logica del castigo e si concentri sui rimedi, nel presupposto che «il reato è non solo un torto alla società, ma anche una violazione dei diritti individuali delle vittime».

TUTTO ESAURITO

Ore 19.00 - TEATRO BELLINI

CLASSICI DEL FUTURO .

OPERE

PAOLO DI PAOLO, ANDREA MARCOLONGO

I classici sono campionari intramontabili di passioni umane: vizi, virtù, sentimenti spesso incandescenti. Se li leggiamo ancora è perché ci parlano di noi. Ma come si definisce oggi la dimensione di classico?

TUTTO ESAURITO